Colazione differente: PanCakes!

Ciao a tutte/i voi!!
Su Instagram e Facebook  siamo costantemente bombardati da post contenenti colazioni in stile  Healty o Fitness che hanno come soggetto principale i Pancakes…..
Io li mangio da anni (ovviamente non tutti i giorni)  un paio di volte al mese….specialmente nel fine settimana che ho qualche minuto in più da dedicare alla  la colazione.
Da un po di tempo a questa parte ho cambiato la ricetta basica con una fatta a mio  gusto personale, riducendo il quantitativo di farina e di latte e sostituendoli con una banana matura schiacciata e dei fiocchi di avena (quelli per far il Porridge …ne parlerò più avanti).

Ingredienti:

  • 1 banana matura
  • 10 cucchiai di fiocchi d avena
  • 4 cucchiai di farina integrale
  • 1 uovo
  • la punta di un cucchiaio di lievito per dolci
  • 4 cucchiai di latte d’avena
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • Cannella q.b
  • Burro q.b.

Preparazione:
Schiacciate benissimo la banana con l’aiuto di una forchetta, aggiungete l’uovo e tutti gli altri ingredienti (ad eccezione del burro che servirà per ungere  la padella), mescolate il tutto fino ad avere un impasto omogeneo non troppo liquido.
Lasciate riposare 5 minuti in maniera che tutto si idrati bene …per risparmiar tempo di solito preparo l’impasto la sera prima, ma preferisco fare tutto la stessa mattina perché mi rilassa!
Una volta pronti, ungete la padella antiaderente con un po di burro e mettete un bel cucchiaione  di impasto al centro, tenendo sempre la fiamma non troppo alta… si brucia tutto molto velocemente. Con l’aiuto di una spatola cercate di mantenere la forma del pancake circolare ed appena vedrete  delle bollicine d’aria, affiorare sulla sua superficie, vuol dire che è il momento di girarlo.
Il trucco è:  vedere come reagisce l’impasto  ai vostri fornelli e padelle. Non è un mistero che IL PRIMO PANCAKE NON RIESCE MAI!!!! Quindi non demoralizzatevi ma siate subito pronti a fare i primi ritocchi (altezza fiamma, impasto troppo liquido o troppo denso, padella poco unta o poco aderente) e vedrete che il secondo verrà benissimo!
Dopo aver fatto Il primo potrete gestire voi la quantità di impasto da mettere in padella e regolare le dimensioni a vostro piacimento.
Io per esempio  come standard  uso un mestolo medio, perché a me i pancakes mi piacciono alti grossi e ciccioni, ma c’è chi li preferisce più piccoli e sottili….quindi provate e create il vostro standard!!!

“Ho fatto ste frittelle ed ora????”
Ora viene il bello potrete condirle come più vi piace!
Le mie preferite son con la  Nutella e  lo sciroppo d’acero, ma sono uno spettacolo anche accompagnate da burro d’arachidi, banana, e fragole e magari con un po di crema di vaniglia (altro che Healty o fitness…hahahahahah!)
Io vi ho dato la mia ricetta vincente…sta a voi completarla per rendere unica ogni vostra colazione a base di Pancake!!!!

I Pancakes di oggi con Mirtilli, Kiwi, Yogurt Greco e un tocco di marmellata di fragole!
Altri pancakes  conditi con frutti di bosco, cocco Flakes e miele!!!! Buonissimi!

Stay Hungry and Heavy!!!!!!

 

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *