Riso Saltato con Anacardi!2.0

Ciao a tutti!!
Quanto tempo!!!!!! Son stato un po impegnato…ma non mi son dimenticato di voi!

A differenza di molti miei coetanei, le mie memorie riguardo al cibo son totalmente distaccate da quello che è la tipica tradizione siciliana infatti il piatto che vado a presentarvi oggi ne è la prova: la rivisitazione del “Riso alla Cantonese”.
Nei mie giorni da studente fuori sede la meta nei giorni di libera uscita era quasi sempre il Ristorante CINESE.
Tutto ciò che ruotava attorno a questa esperienza: dalla fila per ordinare, la vaschetta di alluminio unta e bisunta, le bacchette usate per qualche minuto e subito buttate per aria in un istinto di ira VIULENTA, il senso di “pienezza pesante” o “pesante pienezza” dato da quel particolare piatto, ha avuto su di me un forte impatto.
Infatti eccomi qua a spiegarvi come “dopo anni di perfezionamenti continui” (cit.) sono riuscito a tirar fuori quello che per me rappresenta il massimo. Cosa ci serve?

Ingredienti condimento (per due persone)

1 ciotola di Riso Basmati, possibilmente freddo (segui la ricetta QUI)
1/2 cipolla
1 spicchio d’aglio
1/2 zucchina
2 uova
1 lime
1 cucchiaio di curry
1 cucchiaio di olio di sesamo
2-3 cucchiai di salsa di soya
2 bicchieri di un mix di verdure congelate (piselli mais carote)
1/2 bicchiere di Anacardi/Arachidi

Il procedimento è simile a quello della preparazione dei Noodles dei quali ho parlato un po di tempo fa in questo Post.

1)Tagliate le verdure e fatele soffriggere insieme alle spezie secche e gli anacardi.

2)Spostate tutte le verdure su un lato della vostra padella (o meglio ancora del vostro WOK) e aggiungete le uova e “strapazzatele” (vedi foto) mantenendole separate dal resto.

3)Strapazzate le uova non vi resta che mescolare il tutto e farlo saltare per qualche minuto ancora ed aggiungere il riso.
Fate saltare bene ed aggiungetein ordine l’olio di sesamo e di seguito la salsa di soya. Cercate di di rendere il condimento piu omogeneo possibile

4) Un secondo prima di servire spruzzate con il succo di mezzo lime.

Piccoli consigli:
1)Se non trovate il mix di verdure congelate e avete solo i piselli cercate di aggiungerli verso la fine perché se no cambieranno colore. Usateli sempre da congelati …..non preoccupatevi una volta in mezzo al riso e tutti gli altri ingredienti si cuoceranno prestissimo.

2) Essendo un riso saltato in padella, lasciatevi guidare anche dal rumore che fa una volta aggiunto l olio di sesamo…deve scoppiettare….non aggiungete subito la soya perché potrebbe abbassare la temperatura e di conseguenza perdere il caratteristico “Crispy” del riso saltato.

3)Un ottima maniera per riuscire in questa ricetta è quella di preparare tutti gli ingredienti prima di iniziare a cucinare il piatto.
Esempio: cuocere il riso e averlo già freddo in una ciotola a parte, tagliare tutte le verdure, sbattere già le uova, aver tutte le spezie a portata di mano, in maniera tale da aver tutto pronto e al momento di cucinare dovrete solo “assemblare” i vari condimenti!

Spero che la ricetta vi sia piaciuta!!!
Fatemi sapere nei commenti che ne pensate!!
Stay Heavy and Hungry!!!!

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: