Sicilian Mood: Macco Di Fave! (Prima Versione)

Macco di Fave ?? Esatto!!!!

Ciao a tutti!

Inizio ringraziandovi perché gni giorno che passa siete sempre più numerosi ed a distanza di un anno, da quando ho iniziato a scrivere i primi articoli, non mi sarei mai aspettato di ricevere cosi tanti feedback.

Oggi voglio parlare di un piatto tipico delle mie parti : il Macco di Fave.
Lo so non è un piatto che va forte con il clima estivo…ma ricordatevi che io vivo in Norvegia e qui la colonnina di mercurio segna già 15 gradi quindi va bene cosi!!!!!

Ci sono mille versioni di questo piatto e quasi tutte accompagnate da pasta.
Io invece voglio proporvi qualcosa di ancora più basico e primordiale, una zuppa densa (con parte delle fave ancora intere) condita con dell’ottimo Olio d’Oliva da mangiare con un cucchiaio e magari qualche fetta di pane abbrustolito o con dei bei Crostini.

Cosa ci serve?
Beh prima di tutto come sempre un po di musica…io inizierei con un pezzo dei Talking Heads

E poi possiamo dedicarci agli ingredienti!!!!

Ingredienti (per due persone):

  • 225 g di Fave con la Buccia
  • 1/2 Carota
  • 1/2 cipolla
  • Una manciata di pomodorini
  • Sale, Pepe, Origano, Olio di Oliva q.b
  • Peperoncino e Basilico (opzionali…ma consigliatissimi)

Procedimento:

  • Lavate le fave e lasciatele a bagno tutta la notte (o almeno 12 ore prima di quando volete cucinarle)
  • Una volta pronte (saranno gonfie) aiutatevi con un coltello per togliere il picciolo ( o quello che ne resta)
  • Mettete le Fave in una casseruola e copritele con almeno il doppio di acqua, aggiungete la mezza carota e la mezza cipolla e accendete la fiamma.
  • Tenendo sempre il coperchio lasciate sobbolire per almeno 1- 1,5 ore, dipende dalla consistenza che volete.
  • Io le ho mantenute un po più dure….mia Mamma le fa mooooolto più morbide. Questione di gusti…provate e riprovate!!!

Attenzione: La quantità di acqua nella foto qui sopra non è quella definitiva…ne ho aggiunta almeno il doppio.

Lasciate sobbollire tutto fin quando non avrà la consistenza desiderata.
Come dicevo all’inizio ho fatto una versione del Macco di Fave usando quelle con la buccia e lasciandole un po più “dure” ma voi potrete giocare tranquillamente con le tempistiche fino al punto tale da poter frullare tutto e fare una sorta di purè o di crema più liquida che userete per condire la pasta ( ne parlerò più avanti).

Condite con Sale, Pepe, Olio di Oliva, Origano e Peperoncino. Guarnite con qualche Pomodorino fresco tagliato a metà e qualche foglia di basilico!!!
Buon appetito!!!

Che dire….
Il piatto parla da se….semplice, gustoso e molto energetico!
Fatemi sapere che ve ne pare nei commenti e condividete la ricetta con chi piu vi piace!!!!!!
Stay Heavy and Hungry!!!

Leave a Reply

18 commenti su “Sicilian Mood: Macco Di Fave! (Prima Versione)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: